Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

LIBERTAS, SI AGGREGA AL GRUPPO VIGNOLA

Mercoledì 19 Ottobre 2016 in News

Nuova guardia a disposizione di Coach De Bartolo

Classe 92', 190 cm di statura, materano, Innocenzo Vignola è il volto nuovo della Libertas Altamura. Vista la probabile defezione di Fui, la Libertas ricorre al mercato tesserando una nuova guardia.

Vignola è cresciuto nelle giovanili della Pielle Matera con la quale ha partecipato anche al campionato di C2 in Campania, con una media di 11 punti a partita. Ha giocato anche per il Montescaglioso, ma negli ultimi 3 anni ha girovagato in Abruzzo. Nelle stagioni 2014/2014 e 2014/2015 ha giocato per la G.S. Pallacanestro l'Aquila in serie D, con una media di 17 punti il primo anno e 20 il secondo; mentre lo scorso anno è stato tesserato per la Blue Basket Isola del Gran Sasso, contribuendo in maniera decisiva, con i suoi 25 punti di media, alla vittoria del campionato di serie D. Quest'anno il ragazzo ha condotto tutta la fase di preparazione con la Murgia Basket Santeramo, esordiendo in serie D contro il Virtus Molfetta e mettendo a referto 12 punti.

L'ambiente Libertas da il benvenuto in famiglia ad Innocenzo e si augura che possa un buon contributo per mantenere la categoria. 

Le parole del presidente Colonna "Siamo contenti di aver messo a disposizione del coach un ragazzo giovane, stimato proprio da De Bartolo. Sappiamo benissimo delle corte rotazione e i problemi legati al capitano, che ringraziamo per la disponibilità che ha dato nel giocare queste ultime gare, tutte queste cose ci hanno costretto ad intervenire immediatamente sul mercato.

Ci teniamo, inoltre, a ringraziare i cugini della Murgia Basket Santeramo che hanno acconsentito a questo passaggio dando il transfert. Ora auguriamo ad Innocenzo di superarsi in questa stagione difficile. Scenderà già in campo contro l'Udas, la nostra bestia nera (l'Altamura mai è riuscita a superare la squadra cerignolana)."

Per vedere esordire il nostro ragazzo l'appuntamento è questa sera ore 20,30 al PalaPiccinni di Altamura