Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

UN VIAGGIO NELLA STAGIONE CHE VERRA'

Venerdì 11 Settembre 2015 in News

I team pugliesi scaldano i motori

Ad una settimana dall'inizio del campionato nazionale di Serie C, che dopo la riforma vedrà ai nastri di partenza ben 17 squadre (il Bernalda non si è iscritta al campionato), analizziamo insieme il viaggio che la Libertas Altamura dovrà affrontare.

Non una semplice passeggiata sarà quella di quest'anno che avrà inizio proprio al PalaPiccinni, contro la bestia nera dello scorso anno: l'Angel Manfredonia. Test impegnativo visto che i sipontini, dopo la conferma del forte Bohanon (a nostro avviso uno dei migliori atleti della scorsa stagione), ha tesserato un altro statunitense, Miller, e gente come D'arrisi. La prima in trasferta sarà il derby biancorosso contro i cugini dell'Adria Bari. Completa un trittico di gare da paura, la sfida contro i forti ostunesi trascinati da Mimmo Morena (una partita che consiglio vivamente di seguire). 

Il primo incontro infrasettimanale, si giocherà Mercoledi 28 Ottobre, in casa, contro la JuveTrani, nella giornata successiva la Libertas Altamura avrà il tempo per recuperare le energie, osservando un turno di riposo. I tifosi potranno sostenere i propri ragazzi il 15 Novembre nel derby casalingo contro Ruvo di Puglia. 

L'8 Dicembre ci sarà il secondo turno di infrasettimanale, ancora una volta in casa contro la matricola Action Now! Monopoli, la vincente dello scorso campionato di serie D. Poco tempo per recuperare le energie e, la Domenica dopo, la Libertas sarà chiamata a superarsi nella sfida contro l'Udas Cerignola, un soldalizio che ormai da anni da battaglia in ogni palazzetto.

La settimana prima del Santo Natale sarà ancora il grande basket protagonista. Domenica 20 i riflettori del PalaPiccinni saranno puntati tutti su Altamura-Vieste, sfida che da sempre grandi emozioni, mentre il Mercoledì dopo si chiude l'anno 2015, e il girone di andata, in trasferta contro il forte Foggia.

Si riprenderà il 6 Gennaio, contro Manfredonia, appunto, mentre il 7 Febbraio i tifosi murgiani potranno assistere al match contro l'Olimpica, tra le squadra più competitive della stagione. Il giovedì dopo si parlerà ancora di basket, con il turno infrasettimanale contro il Trani in trasferta, mentre dopo due giorni si giocherà contro la Valentino Castellaneta in casa, per poi poter rifiatare, dopo un calendario serratissimo, grazie al turno di riposo.

Si ritornerà in campo il week end successivo e "La Mura" dovrà vedersela in serie contro Ruvo, Brindisi e Lecce, in quella che sarà la trasferta più lontana.

Si spera che gli obiettivi prefissati siano gia stati raggiunti ad Marzo in quanto Aprile sarà di fuoco viste le sfide finali contro Cerignola e Vieste. Si chiuderà in casa contro il Foggia il 10 Aprile la regular season. 

La post-season sarà un terno al lotto. Ben 8 squadre si affronteranno, in gara secca, per contendersi un posto per qualificarsi alla seconda fase interregionale giocarsi l'accesso in serie B.

Due il numero minimo di retrocessioni, che potrà aumentare sino a cinque in caso di discesa di squadre pugliesi dalla categoria superiore: la diciassettesima ed ultima classificata al termine della stagione regolare scenderà direttamente in D, mentre l'altra retrocessione sarà decisa in base all'esito dei playout, che coinvolgeranno le squadre piazzate dal tredicesimo al sedicesimo posto.

Segnatevi le date sulla vostra agenta perchè il basket riparte!!!