Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

BAWER ALTAMURA OSPITA IL DIAMOND FOGGIA

Venerdì 24 Ottobre 2014 in News

Secondo test casalingo per i murgiani contro il Foggia

Che la sfida contro la Diamond Foggia sia vista come un vero e proprio big match per la Libertas Altamura è testimoniato dal fatto che la squadra foggiana attualmente è prima in classifica, lo scorso anno, invece, è stata tra le protagoniste della serie C. 5^ classificata alla fine della regular season e sconfitta solo in gara-3 durante le semifinali play-off dalla Cestistica Ostuni, vincitrice dei play-off.

L’ambizione della squadra guidata da Bryan Papa è quella di raggiungere i vertici della classifica e per far questo hanno tesserato, il playmaker americano di Memphis, Taylor. L’ossatura della squadra che ormai da 3 anni gioca assieme, è di tutto rispetto. Padalino, su tutti, è l'anima della squadra. Nella prima giornata mise a segno il canestro che è valso la vittoria, 67-66 contro Brindisi. Ma non dimentichiamo di Dell’Aquila, Vigilante e Chiappinelli sono solo alcuni dei nomi su cui Papa può contare. A questi si è aggiunto anche un ex Udassino: D’arrisi, uno dei migliori giocatori di una squadra che, lo scorso anno, meritò la promozione di DNC: l’Udas Cerignola. La scorsa partita ha visto i foggiani di scena a Barletta, contro una squadra molto giovane. Test, quindi, facile per loro, ma con tanti buoni spunti. Nella scorsa uscita, infatti, si è visto in campo Taylor, autore di 24 punti.

L'Altamura sarà chiamata, invece, a digerire la brutta sberla di Manfredonia. Probabilmente il duo Laterza-De Bartolo dovrà ancora fare a meno di Barozzi, ma con molta probabilità si recupererà Favia. Lavoro da fare ce n'è parecchio, soprattutto in fase di impostazione e costruzione. Capitan Fui e compagni, inoltre, dovranno far quadrato per ritrovare quella grinta mancata nel match precedente.

Arbitreranno il match il signor Di Sisto di Nardò e Marseglia di Mesagne.

La partita si preannuncia spettacolare, Altamura tutta è chiamata a riempire il PalaPiccinni per far sentire il proprio sostegno ai ragazzi. Palla a due Domenica alle ore 18,30.