Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

ALTAMURA, SARA' SUBITO DERBY

Sabato 26 Settembre 2015 in News

A Bari prima insidiosa trasferta per i biancorossi

Affronterà l'Adria Bari, nella seconda giornata del Campionato di C Silver, la Libertas Altamura. Ancora una volta una sfida non semplice per gli altamurani. Infatti, oltre all'ottimo roster che a cui ci si opporrà, ci sarà da confermare la splendida prestazione offerta nella prima uscita, quando sacrificio, concentrazione e unione di squadra sono state le fondamenta della prima vittoria in un campionato inedito per la giovane società altamurana.

Bisognerà fare i conti con l'assenza di Woods, appiedato dall'infortunio. “L'inglese volante” dovrà stare fermo, probabilmente, solo per questa gara, in quanto il suo fisico ha assorbito bene la contusione alla caviglia. Inoltre, probabilmente, mancherà ancora Santarsia, che sarebbe stato molto utile per dare il cambio ai due centri di ruolo, Barozzi ed Esposito, (ancora problemi di tesseramento per l'under materano).

Ma andiamo ad esaminare il roster dell'Adria nel dettaglio.

Per celebrare il ritorno alla C Nazionale, la società barese ha voluto confermare molti dei gioielli protagonisti della scorsa stagione. Innanzitutto Delli Carri, già autore di 19 punti nella prima giornata di campionato a Castellaneta, ed ancora il play veterano De Bellis sono uomini di esperienza ma che in campo fanno ancora la voce grossa. Albanese è la guardia dotata di un ottimo tiro dalla distanza, anche se a volte eccede con individualismi, mentre Maietta è il lungo che proverà ad arginare Barozzi, però bisognerà fare attenzione al ragazzo in quanto buon tiratore da tre. Persichella completa il quintetto base, mentre Loprieno, Bernardi e Somma sono le carte in panchina a disposizione di coach Lo Izzo. Quest'anno si è ricongiunto all'Adria, Vito Favia, dopo i due anni in cui ha vestito la maglia biancorossa della Libertas. Un ex a cui bisognerà fare molta attenzione, in quanto conosce bene gli schemi di coach Laterza, oltre a conoscere tutti i suoi prossimi avversari (in campo, grandi amici nella vita). In fase offensiva Favia lo conosciamo bene, giocatore che sa mettere ordine in campo, detta i ritmi e buon tiratore, anche lui, da oltra l'arco, mentre in difesa è un mastino.

La sfida quindi si preannuncia complicata, ma gli Altamurani non hanno paura e scenderanno in campo per cercare di far risultato. Bari è avvisata.

L'Appuntamento è per Domenica 27 ore 18,00 al PalaBalestrazzi di Bari (Arbitri dell'incrontro Caldarola di Ruvo di Puglia e Paradiso di Santeramo in colle)

 

2^ GIORNATA DI CAMPIONATO

Vieste-Lecce

Manfredonia-Ruvo

Foggia-Brindisi

Ostuni-Castellaneta

Francavilla-Trani

U.Cerignola-Fasano

Nardò-O.Cerignola

Bari-Altamura

rip. Monopoli