Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

ALTAMURA E CERIGNOLA SOLE IN VETTA

Mercoledì 26 Novembre 2014 in News

Stecca Vieste nel derby contro Manfredonia, Ruvo e Adria cadono contro Cerignola e Foggia

Settima giornata di campionato decisamente favorevole per le foggiane. Infatti Cerignola vincendo contro Ruvo conferma il primato assieme all'Altamura, mentre Foggia espugna il Palabalestrazzi, infine va al Manfredonia il derby contro Vieste alla sua seconda sconfitta consecutiva in trasferta. Smuove la classifica il Lecce vittorioso contro Castellaneta mentre è stata rinviata la gara tra Santeramo e Brindisi.

Partita difficile quella di una Bawer Altamura incerottata e priva di Favia e Barozzi. Gli uomini di coach Zotti hanno messo in grande difficoltà i murgiani, i quali nonostante i tanti errori sotto canestro sono riusciti a tenere a bada Vukovic (14pnt). Koprivica (13pnt) e Di Marzio (8pnt) sono riusciti a non far sentire l'assenza di Barozzi (senza dimenticare il solito lavoro sporco di Calia), mentre Radovic (20pnt) e Manicone (18pnt) hanno dato sfoggio delle loro doti migliori in penetrazione. ANGIULLI BARI 61 – ALTAMURA 76

Una Castellaneta a due facce continua il trend negativo in trasferta. Questa volta è stata Lecce a fare la voce grossa dopo un primo tempo in mano ai viaggianti, con un Rotolo (26pnt) in grande spolvero. Ma al rientro dagli spogliatoi è scesa sul parquet una sola squadra: il Lecce. Uno “spaventoso” Marra (39pnt) ha mandato all'aria tutti i piani di coach Compagnone, che non è riuscito a riequilibrare una squadra ormai alla mercee leccese. LECCE 93 – CASTELLANETA 68

Vittoria facile per il Fasano contro un giovane Barletta sempre privo di Degni. Nel primo quarto Vitobello e Balducci (16pnt) sono stati in grado di mettere pressione agli uomini di coach Sordi, ma alla lunga la partita ha preso la giusta piega per i viaggianti. Manchisi (12 pnt) e co. si sono accomodati in panchina dopo un rassicurante +30, in modo tale che coach Sordi potesse mandare in campo i più giovani. BARLETTA 32 – FASANO 83

L'interessantissimo match tra Cerignola e Ruvo è finito con i locali a festeggiare l'importantissima vittoria contro una squadra di spessore come quella di Sierra e Rodriguez. Punteggio, comunque, bugiardo in quanto Ruvo nel primo tempo ha lottato alla pari con gli ofantini. Al rientro in campo, però, si sono scatenati gli americani Pannaggio (29pnt) e Truvillon (22pnt), che hanno concretizzato l'encomiabile lavoro difensivo di Castoro(17pnt) su Sierra. CERIGNOLA 95 – RUVO 71 

E' andato al Manfredonia l'attesissimo derby del gargano contro Vieste. La partita è stata combattuta per tutto il primo tempo, quando un infortunio a Rubbera lasciava presagire che l'ago della bilancia pendesse a favore di Vieste. I viaggianti, nonostante il solito Neal (24 pnt) e Mirando(21pnt) in grande spolvero, si sono rilassati in difesa. Il risultato è stato un Manfredonia cinico con Aliberti (12pnt), Bohanon (12pnt) e Alvisi (18pnt) sugli scudi. MANFREDONIA 69 – VIESTE 62

SANTERAMO – BRINDISI Rinviata il 10 Dicembre

4 vittorie consecutive, questo è l'ottimo score di Bari che viene interrotto da Foggia, nella seconda super sfida della giornata. Foggia ha condotto per tutto il match, sfruttando la situazione falli non ideale di Bari, che ha condizionato le scelte di coach Loizzo. La gara è stata un elastico con l'Adria che è sembrata in più di un'occasione in grado di riagguantare il risultato grazie a Ambruoso (17pnt) e Albanese (16pnt), ma di fronte avevano un Vigilante (20pnt) e Taylor (18pnt) in grandissima forma. ADRIA BARI 73 – FOGGIA 83

L'8^giornata vedrà la capolista Cerignola andar a far visita al Brindisi, mentre impegno più facile per Altamura che ospiterà Barletta. Il big match che vi consigliamo è quello di Vieste tra la Sunshine e l'Adria Bari, ma anche Castellaneta-Manfredonia e Ruvo-Lecce non sono da meno. Il Foggia se la vedrà con il giovane Santeramo, mentre Fasano se la giocherà contro l'Angiulli. Le sfide avrenno luogo tutte Domenica 30, quindi dalle ore 17,30 tutti attaccati alle pagine fb delle società per ricevere i vari aggiornamenti!!!

Buon Basket a Tutti!!!