Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

ANCORA LIBERTAS, CORATO AFFONDATA

Lunedì 12 Febbraio 2018 in News

Altamura firma la sesta vittoria consecutiva

 

Pensare di compiere la sesta impresa dell'anno contro un Corato che è venuto ad Altamura per continuare a marciare e avvicinarsi alla capolista, alla vigilia sembrava un'utopia, o meglio gli altamurani ci credevano, in casa si sa vengono stimolati da queste sfide, ma il tutto rimaneva sottotraccia. Poi arriva la partita, quel minuto di silenzio dedicato al papà dei De Bartolo, un nostro tifoso, e quella grinta buttata giù nei primi minuti che è valsa l'13-0. Gli ospiti hanno subito assaggiato di che pasta sono fatti gli altamurani. Certo loro nel settore sono anche esperti e subito dopo il time out di Verile l'As ha risistemato le cose con un 2-11 di parziale. La partita è vibrante, c'è da mangiarsi le unghia, ma quelle sono consumate già dalla vigilia. 19-11 alla fine del primo quarto, Altamura sembra tenere botta, ma i 2 falli fischiati a Barozzi e De Bartolo non lasciano tranquilli. Nel secondo quarto Bogdanevicius fa lo spauracchio della difesa altamura: di spalle a canestro, in velocità, tutto il suo repertorio viene messo in mostra. A questo gli fa eco Castoro e un Sgrò, dalle mani d'oro. Altamura risponde con Loperfido e Vignola 33-30 e tutti a prendere un the caldo.

Al rientro Bogdanevicius si invento una tripla allo scadere che carica il tifo coratino. Per la prima volta, con Morresi, i biancoverdi si portano avanti. La partita viva di botta e risposta fino alla prima bomba di De Bartolo e Monacelli che portano i loro sul 44-41. Castoro e Sgrò ricuciono il sorpasso addosso ai viaggianti, ma allo sgadere Vignola si inventa da metà campo un arco perfetto che fa saltare di gioia i propri tifosi.

Al rientro Vignola e on-fire e scarica ancora da 3 e a lui fa eco Barozzi che dopo aver sofferto la marcatura di Bogdanevicius, inizia di esperienza a trovare le giuste spaziature. Sulle ali dell'entusiamo e sfruttando un tecnico alla panchina, la Pasta Lori si porta sul +7, vani sono poi i tentativi di Stella di rientrare. Altamura gestisce e si va a prendere due punti importantissima, ma quel che è più importante è l'abbraccio di tutta la squadra attorno a DeBa.

La sfida finisce 69-63...non svegliateci vogliamo continuare a sognare!!!

Tabellini Pasta Lori Altamura: Radovic 19, Biagini 4, Vukovic 14, Monacelli 11, De Bartolo 5, Vignola 8, Loperfido 2, Barozzi 6, Fui ne, De Palo ne, All. Ambrico

Tabellini Corato: Morresi 2, Cicivè 4, Amendolagine, Bogdanavicius 19, Stella 8, Sgrò 15, Cipri, D'introno ne, Di Bartolomeo ne, Castoro 15, All. Verile

Parziali: 19-11, 33-30, 45-47, 69-63 (19-11, 14-19, 15-17, 21-16)

Note: Tecnico a Barozzi e panchina Corato