Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

PALATIFO INDIGESTO PER LA LIBERTAS

Giovedì 29 Marzo 2018 in News

Pasta Lori mantiene il quarto posto

Altamura si presenta al match priva di Radovic, sotto osservazione dopo l'infortunio accorso durante la sfida contro Ceglie. La Valentino basket recupera Sakalas, ma fa ancora a meno di Moliterni. Altamura pertanto parte con Loperfido nel quintetto base, assieme a Biagini, De Bartolo, Monacelli e Vukovic, mentre i tarantini schierano Fontaine, Buono, Sakalas, Cassano e Resta.

Partita subito veloce con Monacelli e Vignola on fire da oltre l'arco, ma Castellaneta gioca meglio dopo le prime incertezze e con Sakalas, Fontaine e Buono viene fuori fino al 18-12. Monacelli punisce ancora da oltre l'arco e sul ribaltamento di fronte Buono dalla linea della carità fa 0 su 2, che apre la strada alla schiacciatona di Barozzi in reverse. Il quarto si chiude con la Pasta Lori avanti 20-22.

Ad aprire ancora Barozzi in schiacciata su un bell'assist di Monacelli, poi, dopo una buona difesa, De Bartolo scarica da tre. La Libertas vola sul +7. Castellaneta fatica a penetrare la difesa avversaria, mentre dall'altra parte ancora De Bartolo disegna l'arcobaleno. Dopo 3'10'' Sakalas sblocca i suoi da 3, a cui gli fa eco Resta e Castellaneta torna sul -4. Altamura si smarrisce e coach Ambrico chiama time-out. Ma al rientro Fontaine usufruisce di 2 tiri liberi e fa 28-30.

La Libertas continua a non segnare e Sakalas con una bomba pareggia ed solo dopo che Barozzi in appoggio porta avanti i suoi. La partita vive di tanti errori e i coach provano a rimescolare le carte con diversi cambi, con De Bartolo che trova i primi secondi di riposo solo dopo 19 minuti. Senza play di ruolo la Valentino aumenta la pressione e si porta per la prima volta in vantaggio., 37-36.

Al rientro i locali provano a scappare ma De Bartolo e Barozzi da tre, riportano in scia i baresi, per Leale è tempo di time-out. A quel punto Altamura si appoggia su Barozzi, mentre in difesa concede troppo. Coach Ambrico allora prova i tre lunghi, per dar fiato a Monacelli e, a seguire, a De Bartolo, ma buono da tre firma il 55-50 e questa volta il time-out è della panchina ospite. Al rientro Cassano inguaia la Libertas con una bomba, gli altamurani provano a ridurre i danni prima dell'ultima frazione che inizia con i padroni di casa avanti 62-56.

Vignola apre da oltre l'arco, De Bartolo subisce fallo di sfondamento, Monacelli in appoggio, Barrozzi in contropiede, Vukovic in tap-in e la Libertas torna a +3. Per Leale è il momento dell'ennesimo time-out che da i propri frutti con i soliti Sakalas e Fontaine che portano Castellaneta ancora avanti, fino alla bomba di Monacelli del 66-68 a 5'33'' dal termine. Si susseguono emozioni e la partita è fatta di sorpassi e controsorpassi, ma alla fine a spuntarla è Castellaneta. Il match si conclude 83-80.

 

Parziale: 20-22, 37-36, 62-56, 83-80

Tabellini Valentino Castellaneta: Cassano 6, Fontaine 10, Sakalas 28, Buono 26, Resta 5, Moliterni, Scarati ne, Savino ne, Gaudiano 2, Petrosino ne, Carucci 6, Pancallo, All. Leale

Tabellini Pasta Lori Libertas Altamura: Biagini 7, Vukovic 6, Monacelli 15, Loperfido De Bartolo 16, Radovic ne, Castellano ne, Fui, De Palo ne, Vignola 14, Barozzi 22, All. Ambrico