Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

PRIMO STOP DEL 2018

Domenica 18 Febbraio 2018 in News

Occasione mancata per la Libertas che non riesce a sbancare Mola

Come si attendeva Mola parte con maggior determinazione, recuperando diversi palloni a causa di defezioni da parte dei murgiani in fase di impostazione. Dalla scena esce De Bartolo a causa dei 2 falli commessi, e allora è Radovic a caricarsi la squadra sulle spalle. I soliti Biagini e Vukovic fanno il loro, ma dall'altra parte Manchisi, si accende quando vede biancorosso e come sempre punge da ogni dove. Teofilo, Sherman ed Enzel firmano il 19-16 che chiude il quarto.

Nel secondo quarto le squadre ripartono con le polveri bagnate, tanti errori la partita è maschia ma di falli si carica solo la Libertas, anzi De Bartolo che era entrato per sostituire Radovic, ma che si riaccomoda poco dopo per il 3° fallo. La situazione non è certamente delle migliori per i viaggianti, ma Radovic e Barozzi riportano avanti i loro. Sherman e Laudisa, da tre, rimettono le cose a posto, la Pasta Lori prova a rispondere ma da tre i locali sono implacabili. È Barozzi che sblocca i suoi dall'arco, mentre Vukovic e Endzels giocano al botta e risposta. I locali, però, sono in palla e trascinati da Teofilo si portano sul +7. Coach Ambrico chiama time-out per gestire al meglio l'ultimo possesso, ma il tiro di Loperfido non ha buona fine. Alla fine del primo tempo Mola è avanti nel punteggio 37-32.

Il secondo tempo si apre con un appoggio di Cordici, ma dall'altra parte Monacelli si illumina da oltre l'arco. Altamura stranamente concede spazi in difesa e viene puntualmente punita da Sherman che porta la New Basket sul 43-35. E' sempre Barozzi a propiziare un tentativo di rientrare con un canestro e un assist per Vukovic, ma dall'altra parte Laudisa scarica l'ennesima tripla. Coach Ambrico prova a rimescolare le carte e Vignola lo ripaga con una bomba a cui fanno eco l'accoppiata montenegrina Radovic-Vukovic, la Libertas a 03'31'' è sul -2 ed è time-out per coach Alba. Al rientro Mola punge come meglio sa fare: da tre con Teofilo e dopo qualche errore si chiude anche il terzo quarto con i padroni di casa avanti 51-46.

Alla ripresa è capitan Fui da oltre l'arco a ridare il sorriso all'Altamura, ma è lo stesso a far fallo su Teofilo che punisce dalla lunetta. Ambrico prova anche a gettare nella mischia i 3 lunghi, ma Mola controlla le 7 lunghezze di vantaggio. Coach Alba continua, invece, con la girandola dei cambi per mantenere alta la concentrazione. La mossa di Ambrico dopo un time-out, però, sembra avere la meglio con un mini-break di 0-6 che porta la firma del solito Barozzi, di Radovic e di Monacelli. A tamponare l'emorraggia Endzels da oltre l'arco, ma Altamura trova il pareggio con Monacelli, e quando Barozzi stoppa l'avversario sembra che l'inerzia sia cambiata, ma i viaggianti perdono palla. A 43'' dal termine Cordici mette dentro da 3 e il risultato è 67-63 con time-out Libertas. Purtroppo l'errore di Monacelli da tre e il successivo canestro di Manchisi spengono le speranze degli altamurani di portarsi a casa i 2 punti.

Finisce 70-65

Parziali: 19-16, 18-16, 14-14, 19-19

Tabellini Mola: Manchisi 12, Sherman 16, Laudisa 9, Endzels 11, Cordici 5, Caradonna ne, Negro ne, Fiore, Teofilo 17, Venisti ne, Didonna, All. Alba

Tabellini Pasta Lori Libertas Altamura: De Bartolo , Radovic 12, Biagini 5, Monacelli 11, Vukovic 14, Vignola 5, Barozzi 15, Loperfido , De Palo ne, Fui 3, All. Ambrico