Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Ancora una brutta Libertas regala 2 punti agli avversari

Lunedì 6 Febbraio 2017 in News

Manfredonia festeggia in quel di Altamura

Manfredonia sbanca il PalaSport di Altamura facendo bottino pieno, in un momento cruciale della stagione in virtù del divario tra zona play-off e zona play-out. L'equilibrio ha fatto da padrone, complici le basse percentuali, che hanno reso il match non bellissimo. Alla fine del primo tempo, pur non convincendo, gli uomini di De Bartolo conducevano per 34-31. Dopo il solito inizio a folle, della ripresa, Altamura è stata brava a non far ingranare la marcia ai sipontini e a riprenderli allo scadere con una tripla di De Bartolo. Nell'ultimo periodo la Libertas non ha capitalizzato le buone difese costruite, pagando carissimo le proprie disattenzioni in attacco, dando il tempo all'Angel di riassestarsi, complici anche i fischietti che di fatto, non hanno sanzionato nessun fallo ai viaggianti. Wright, il migliore della partita per continuità, ha di fatto chiuso la contesa sul 53-63, che si traduce nel sorpasso del Manfredonia in classifica.

PARZIALI: 17-22, 34-31, 9-12, 10-20

Tabellini Libertas Altamura: De Bartolo 10, Radovic 10, Perrucci 13, Maietta 10, Richardson 6, Barozzi 4, Fui, Colonna ne, Castellano ne, All. De Bartolo, Ass. Gelao

Tabellini Angel Manfredonia: Wright 21, Padalino N. 12, Johnson 10, Gramazio 7, Padalino A. 5, Chiappinelli, Vuovolo 6, Totaro 2, Prencipe ne, Castigliego ne, All. Ciociola

Note: Tecnico a De Bartolo, Antisportivo a Vuovolo, fuori per 5 falli Barozzi e Perrucci